Archivi tag: Klein

Letture Bioniane

(a cura di) C.Neri, e all.; introduzione generale ed introduzioni alle varie sezioni e sottosezioni, Borla, Roma, 1987, pp.ll-14,17-25, 37-39, 85-86, 97-99,115-118,145-150,187-190, 229-231, 285-292, 329-333, 361-363 (in collaborazione con A.Correale e P.Fadda)

Abstract
L’introduzione generale fornisce un inquadramento dell’opera bioniana e prende in esame la letteratura internazionale dedicata a Bion. Le introduzioni alle sezioni e sottosezioni suggeriscono una o più linee di raccordo tra i lavori degli autori che hanno contribuito al libro

Articolo in PDF
letture-bioniane

Osservazioni a proposito della analizzabilità nella situazione di gruppo

Gruppo e Funzione Analitica, VI, 2, 1985, pp. 19-24

Abstract
Nella prima parte del lavoro vengono esaminati i punti di convergenza e le differenze tra i concetti di «sistema protomentale» (Bion), «matrice» Foulkes), «illusione gruppale» (Anzieu)

Articolo in PDF
osservazioni-a-proposito-della-analizzabilita-nella-situazione-di-gruppo

Cenni storici

Capitolo I di C.Neri (a cura di) Prospettive della ricerca psicoanalitica nel gruppo (dispense di Tecniche di Indagine della personalità), Kappa – Roma, 1983, pp. 13-20 (in collaborazione con P.Cupelloni)

Abstract
Vengono esaminati i contributi di alcuni autori che hanno segnato le tappe fondamentali nello sviluppo della moderna psicoterapia di gruppo ad orientamento psicoanalitico.
Dopo aver ricordato l’opera di Pratt, pioniere della psicoterapia di gruppo, vengono segnalate le esperienze condotte da Burrow, quelle di Foulkes e di altri.
Particolare attenzione viene quindi rivolta ad alcuni concetti elaborati da K.Lewin e M.Klein, ricordati per l’importanza che hanno avuto nell’influenzare 1’approccio bioniano.
Viene infine esaminata la ricerca di W.R.Bion ed il particolare metodo teorico-clinico da lui ideato. (v. anche 54 e 58)

Articolo in PDF
cenni-storici

Resoconto del convegno scientifico della S.P.I. sull’opera di W.R. Bion

Gruppo e Funzione Analitica, III, 1,1982, pp.129-32

Abstract
Questo contributo è dedicato ad un riesame dei diversi apporti emersi nel corso del dibattito conclusivo delle “giornate bioniane” della Società Psicoanalitica Italiana.
Nello specifico, vengono individuati i seguenti punti nodali:
– il funzionamento del pensiero individuale e di gruppo;
– la funzione alfa e gli elementi beta;
– il rapporto M.Klein-Bion;
– l’Edipo e le preconcezioni;
– il fatto scelto;
– “l’esprimersi” in Bion;
– il gruppo e la funzione simbolica

Articolo in PDF
resoconto-del-convegno-scientifico-della-spi-sull-opera-di-bion